Progetto finanziato da Regione Piemonte e realizzato da CSP - Innovazione nelle ICT
Il progetto fa parte del Programma Pluriennale Wi-Pie della Regione Piemonte, il Dimostratore di Novara si propone di valorizzare l'infrastruttura di rete a banda larga disponibile nella provincia di Novara attraverso lo sviluppo di tre sperimentazioni che coinvolgono scuola ed universita': Interoperabilita' di contenuti didattici su piattaforme e-learning opensource, Sistemi di virtual classroom in ambienti broad-band, Game based learning in ambienti collaborativi.

Atti convegno Elearning e banda larga per la valorizzazione del territorio

In allegato gli atti del convegno Elearning e banda larga per la valorizzazione del territorio, svoltosi martedì 25 novembre 2008 presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte.

Elearning e banda larga per la valorizzazione del territorio

La conferenza finale del dimostratore WIPIE NOVARA si terrà martedì 25 novembre 2008 dalle ore 14.15 alle 16.45 presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte -
Corso Regina Margherita, 174 - Torino

Atti Workshop Banda Larga e distribuzione della conoscenza

In allegato gli atti del Workshop Banda Larga e distribuzione della conoscenza tenutosi a Villa Gualino il 18 marzo 2008

I principali risultati del Programma Wi-Pie Vittorio Vallero, gruppo di lavoro
Wi–Pie, Regione Piemonte
Presentazione Dimostratore Novara, Sergio Margarita, LIASES Università degli Studi di Torino

Workshop Banda Larga e distribuzione della conoscenza

Obiettivo del workshop è un confronto con esperti accademici della materia sui temi affrontati nel dimostratore - http://wipie.csp.it/novara/ -, afferenti al tema della "gestione e distribuzione della conoscenza" .
Il progetto, che fa parte del Programma Pluriennale Wi-Pie della Regione Piemonte, si propone di valorizzare l'infrastruttura di rete a banda larga disponibile nella provincia di Novara attraverso lo sviluppo di tre sperimentazioni che coinvolgono scuola ed università:

Didattica in Rete e Università: Modelli e esperienze a confronto

Il seminario che si svolgerà il 5 Marzo 2008 ore 9.00 presso la Sala conferenze Rettorato Via Duomo 6, Vercelli, intende presentare i lavori sviluppati nell’ambito dei progetti di ricerca “Sitar – Sistemi e Tecnologie per l’Apprendimento in Rete” e “Tangle - Techniques and Applications for Network Global Learning”, attivi presso i Dipartimenti di Studi Umanistici e di Informatica dell’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro”.

Questi progetti hanno dato origine al servizio di Ateneo di Didattica in Rete D.I.R.

Inizia la fase di prototipazione della piattaforma Shibboleth

Sono iniziati i lavori di prototipazione per la realizzazione piattaforma di interoperabilità mediante Shibboleth che coinvolgono  CSP, Università Piemonte Orientale e ITIS Fauser.

Novara WIFI operativo

Il progetto NOVARA WIFI, promosso dal Comune di Novara insieme a ITIS FAUSER e che offre la connettività wireless gratuita all'interno del territorio di Novara, è finalmente operativo.

Per accedere alla rete wireless è necessaria una procedura di registrazione descritta sulla pagina del progetto www.novaragov.it/wifi/

Importato il primo corso mediante SCORM

Sulla piattaforma del Fauser è stato importato con successo il corso SCORM inerente la programmazione ad oggetti, fornito dall'università. Il corso è attualmente utilizzato come approfondimento per gli studenti iscritti in Formazione A Distanza e per gli allievi  del triennio informatico.

Piattaforma videoconferenza condivisa tra scuola e università

Durante la riunione del 31 ottobre è emerso l'interesse di condividere, non solo un corso, ma anche la piattaforma di videoconferenza sviluppata su WP4 dall'Università. Sono state date indicazioni e a riguardo e fatto qualche test per creare una stanza condivisa tra gli utenti Fauser e quelli di Università. I test non sono stati completati a causa della presenza del Firewall dell'Istituto che verrà riconfigurato.

Aggiornamento Interoperabilità

In questi giorni è stata apportata la modifica alla piattaforma uniavogadro, per cui adesso autentica su due LDAP ed in particolare viene fatta la ricerca sul primo LDAP, in caso negativo effettua la ricerca sul secondo LDAP. Gli utenti su cui è stata effettuata la prova sono:
utente: fauser password h25qaz che si trova sull'LDAP dell'università
utente: utenteuni password UNI2007 che si trova sull LDAP del Fauser.
l'indirizzo della piattaforma è http://uniavogadro.fauser.edu

Navigazione

Login utente